1.1.12

Quella volta che...

Non passa giorno senza che io vada sul Post a vedere la quotidiana vignetta di quel geniaccio di Makkox.
Quella qui sopra per esempio, oltre ad avermi fatto scompisciare come sempre, mi ha fatto venire in mente che quest'anno (lo scorso?) di botti, almeno dalle mie parti, se ne sono sentiti pochissimi. Ma roba che, rispetto agli anni passati, è prossima allo zero.
Nulla da ridire, ci mancherebbe, però i botti prima delle feste, prima di quelle importanti, almeno, sono un riflesso bello e buono della situazione generale. Ricordo che anni fa i botti di Natale iniziavano anche un mesetto prima, mentre quest'anno è anche troppo se ci sono stati.

Forse fa bene non navigare nell'oro, di sicuro fa capire cosa sono le cose più importanti o perlomeno sensate. E di certo bruciare un sacco soldi per un pò di pum pum non è certo la cosa più sensata del mondo.
Che il genere umano abbia forse una speranza?
Mi sento di essere fiducioso.

Almeno per stasera.

2 commenti:

niki starnino ha detto...

si, come no.. infatti hai letto le notizie?..

il Dave ha detto...

Dove sto io c'è stato un notevolissimo calo di pum pum quest'anno, ma proprio tanto. Questo ovviamente non vuol dire che da tutte le parti è andata così, però l'anno prossimo, magari...
E poi oh, sono troppo contento che il GF stia andando a rotoli che vedo positività ovunque.

Vuoi vedere che dopo 12 ( e dico dodici!) anni il popolino ha capito qualcosa?