10.3.13

E dopo il Chievo un po' mi preoccupo.



Questo Napoli che ultimamente va così maluccio non mi convince più di tanto.

Chiariamoci, la mia fede è un'altra e ormai si è anche capito, ma quando una squadra lascia intravedere potenzialità da tutti i pori mi rapisce a prescindere, specie quando nella compagine vanta un giocatore straordinario come Edinson "Matador/Gomitador" Cavani, uno che si è caricato la squadra sulle spalle e le ha lasciato intravedere la via dello scudetto.
Almeno fino ad ora.

Certo, il campionato non è ancora finito, qualche sorpresa potrebbe non farsi attendere e tutto sommato mai dire mai, ma del resto io sono uno che crede che al ritorno l'Inter al Tottenham ne farà 4.
Oggi il Napoli ha perso 2-0 contro il Chievo, e questa è soltanto l'ultima di una spaventosa serie di partite finite male.
Pareggio con la Juventus, pareggio con l'Udinese, pareggio con la Samp, pareggio con la Lazio, e questa è solamente la storia recente.
Più che altro fa senso vedere che, quando una di queste sofferte partite non finisce a reti inviolate per entrambe le squadre, il Napoli fatica tantissimo per realizzare anche solo una rete, e questo fatto triste capita più o mendo da quando Cavani non segna più.

Già, anche perché una sua rete non arriva dal 27 gennaio, e quindi di tempo ne è passato parecchio, così come di partite.
Però ammetterete che è strano, eh.
Un grande calciatore come lui, con l'istinto del gol, che all'improvviso non segna più, così, come se nulla fosse.

Mi dispiace per una squadra che comunque fin qui ha meritato tantissimo, prendendo giusto qualche sbandamento di troppo nella prima metà del campionato e qualcosa adesso, ma per il resto nulla da obiettare: tante vittorie e soprattutto tante belle reti.
Mah.
Secondo me potrebbe esserci sotto qualcosa che ha a che fare con un prossimo trasferimento del bomber verso il Real Madrid, e per evitare che Napoli diventi Sparta il giorno in cui la notizia ufficiale verrà diffusa occorre autolesionarsi un po', così poi "forte Cavani, però ormai manco segnava più".

Assurde congetture?
Possibile, ma staremo a vedere.

P.S.
 Ai più affezionati che si chiedono come mai stavolta scrivo del Napoli posso solo dire che purché non sia la Juventus vanno bene tutte.



1 commento:

MMS ha detto...

A me il Napoli non è mai piaciuto, non credo abbia mai avuto un buon gioco e, con l'avvento di Cavani, è diventata semplicemente matadordipendente. Infatti, tolto lui, non segna nessuno. Al di là del mio pensiero, si, faccio anch'io parte della schiera dei complottisti proprio come te. :P