24.11.12

Svecchiando lo svecchiabile


Ho deciso di cambiare certe abitudini e abbandonarne altre.
Nel frattempo ho trovato anche il tempo di riscrivere la mia descrizione qui a fianco, che ormai sono passati quasi cinque anni da quando ho finito il liceo e uno che legge potrebbe pensare di leggere il blog di uno impegnato nel Guinness World Record di recepire la pensione tra i banchi di scuola.
Un ripetente a vita, insomma.

Non che ci sia nulla di male eh, anzi, se uno si trova bene con determinati professori è giusto che faccia il possibile per rimanergli accanto e goderseli per tutto il tempo possibile.
Il rapporto tra insegnanti e alunni può essere bellissimo, se coltivato per bene, così come è straordinario quando si diventa amici, quasi confidenti, e non è più una mera questione di interrogazioni o 2 sui compiti di matematica.

Al liceo ho avuto un prof che mi commissionava i disegni, un altro che in un paio di occasioni mi ha presentato come caricaturista da battaglia in occasione di qualche importante riunione di gente in giacca e cravatta e addirittura un altro con cui mangiavo -e bevevo- insieme. Mai qualcuno che insegnasse matematica, comunque.
La matematica fotte il cervello, è matematico!

In compenso al quarto anno di liceo volevo invitare una supplente di chimica carina come poche al cinema e magari bucare la bustona formato famiglia del pop corn (ma il sale non brucia?).

Sorpresa!
Oltretutto alle medie mi innamorai perdutamente di un'insegnante di italiano giovane e bellissima. Si chiamava Denise ma ricordo solo questo. Passai un intero pomeriggio nel tentativo di farle un ritratto ma ogni volta il risultato mi sembrava ben poca cosa e quindi strappavo.
Quel ritratto non gli è mai arrivato.

Comunque ho scritto tutto di getto, come al solito ho divagato perdendo la bussola e adesso non ho la minima idea di dove andare a parare con questo post, però il messaggio che mi sento di lasciare è questo: se vi piace il vostro ambiente scolastico e avete un ottimo rapporto con uno o più professori, fatevi bocciare!

Non è fallimento, è dedizione!


2 commenti:

MMS ha detto...

Mi sono diplomato ma ho mantenuto uno stretto rapporto d'amicizia con un mio professore. Credo che si possano fare entrambe le cose. Volendo. xD

P.S.: mai avuta una prof bona. MAI! E pensare che era il periodo del testosterone a palla. Avrebbero aiutato.

il Dave ha detto...

Hai ragione anche tu, ma vuoi mettere quanto è bello prendersi ogni mattina un caffettino alla macchinetta in compagnia di questi professori?:asd:

Di prof pheege ne ho avute ma sono un'arma a doppio taglio. Prendiamo quella supplente di chimica, bona quanto vuoi tu ma...secondo te di chimica me ne fregava qualcosa o riuscivo a tenere alta la soglia d'attenzione nei confronti della materia?

C'è anche da dire che solitamente tra i porno preferisco quelli a tema scolastico, quindi evidentemente la scuola ha avuto su di me effetti più profondi di quanto immaginassi.